Edilart restaura

Restauro e risanamento conservativo

Gli interventi di restauro e risanamento conservativo comprendono il consolidamento, il ripristino ed il rinnovo degli elementi costitutivi dell'edificio, l'inserimento di elementi accessori e degli impianti necessari alle esigenze e l'eliminazione degli elementi estranei all'organismo edilizio.

  • il restauro è finalizzato alla conservazione architettonica, al recupero ed alla valorizzazione dei caratteri di interesse storico-artistico tramite l'impiego di materiali e tecniche diverse da quelle originarie, purché congrue
  • il risanamento conservativo si occupa del recupero igienico, statico e funzionale dell'edificio con consolidamento e integrazione degli elementi strutturali e la modificazione della planimetria
restauro
Share by: